La topografia corneale, o “mappa corneale”, è un metodo di rilevazione della curvatura della cornea, assistito dal computer. Le mappe si ottengono attraverso un apposito strumento definito “topografo”. La mappa e l’analisi conseguente permettono di rivelare ogni deformazione della curvatura della cornea e l’orientamento dei meridiani dell’astigmatismo. Questa pratica riveste grande importanza nell’applicazione di lenti a contatto tradizionale, per ortocheratologia e nel cheratocono in particolare